La scienza del design dei negozi al dettaglio

30th Mag 2022

È risaputo che il complesso mondo della vendita al dettaglio ha subito uno scossone negli ultimi anni, in seguito alle varie sfide della pandemia - e alla conseguente chiusura forzata dei negozi - e all'aumento degli ordini online nello spazio digitale in continua evoluzione.

Detto questo, con l'eliminazione delle restrizioni in tutto il mondo e la riapertura dei centri commerciali e delle città, gli acquirenti sono tornati nelle istituzioni fisiche per sperimentare il metodo tradizionale. È ora nelle mani dei leader dei marchi garantire che i loro punti vendita continuino ad attirare le persone, promuovendo un'esperienza positiva e memorabile per tutti coloro che varcano la soglia.

Federica Pisacane, junior project manager di Agilité Solutions, che ha aiutato numerosi marchi di vendita al dettaglio di alto profilo a dare vita alle esigenze dei loro punti vendita, ci dà un'occhiata più da vicino.

unica e una serie di valori su cui lavorare. Tutti questi valori confluiscono in una sorta di "bibbia del marchio" che ne racchiude la composizione e può influenzare pesantemente il modo in cui i progettisti di negozi al dettaglio immaginano lo spazio. Per i grandi nomi del lusso, questi valori possono essere particolarmente rigidi - con pochissimo spazio per l'interpretazione, dato che la coerenza e l'attrattiva sono fondamentali - mentre i marchi più piccoli e indipendenti sono in genere più fluidi.

Ecco una serie di fattori principali che i progettisti responsabili del retail devono tenere in considerazione quando sviluppano lo spazio...

 

Layout e flusso di clienti

Il percorso che un visitatore compie all'interno di uno spazio di vendita al dettaglio può sembrare un felice caso, ma è probabile che sia stato attentamente considerato dal team di progettisti. Si ritiene che la direzione naturale per la maggior parte delle persone sia da destra a sinistra, o in senso antiorario.

Di conseguenza, i progettisti spesso prestano particolare attenzione all'ingresso del negozio, in modo da suscitare l'interesse del visitatore e guidarlo delicatamente attraverso lo spazio senza sfidarlo a decidere la propria direzione. In fondo, se la disposizione è troppo confusa o distraente, l'acquirente sarà meno incline a concentrarsi sui prodotti stessi. Anche l'illuminazione è fondamentale per mettere in risalto particolari articoli, differenziandoli dal resto della linea di prodotti.

 

Cliente target

È fondamentale tenere a mente il target demografico durante l'intero processo di progettazione, dalle abitudini di acquisto e dalle preferenze di prodotto fino al punto di vista ambientale e alle scelte di vita. Prendiamo ad esempio la clientela tradizionalmente elegante e sofisticata di Hermes: gli ambienti di alto livello del retailer incorporano tipicamente divani, tocchi di casa e un team di assistenti alla vendita amichevoli che sono a disposizione per aiutarvi - il senso del lusso e dell'alta moda è evidente in qualsiasi negozio Hermes in cui vi capiterà di mettere piede.

Al contrario, il mercato di riferimento del marchio italiano di moda sportiva Off White è quello degli acquirenti attivi, giovani e moderni; di conseguenza, è probabile che il negozio rifletta lo stile di vita attivo ricercato dalla clientela.

Posizionamento del marchio

Mentre il movimento per la sostenibilità continua a guadagnare slancio, i marchi colgono l'opportunità di riflettere i loro valori ambientali all'interno dei loro spazi. Un esempio perfetto di questo punto nella pratica è rappresentato dal rivenditore di abbigliamento outdoor Timberland e dalla sua reimmaginazione dei negozi, con la natura al centro della scena, completa di legno, materiali riutilizzati e uno schema "give back", che incoraggia gli acquirenti a restituire le loro paia di scarpe "usate con cura", per offrire loro la possibilità di una nuova vita.

Il paesaggio post-Covida

Nel prepararsi ad accogliere coloro che si avventurano fuori casa, i rivenditori devono tenere presente che i consumatori saranno estremamente consapevoli di incontrare il "traffico in arrivo" nei corridoi e forse diffideranno della vicinanza con gli altri negli spogliatoi, ai tavoli dei caffè e nei saloni di parrucchieri, oltre a chiedersi chi ha toccato cosa.

Sezioni accuratamente distribuite e postazioni igieniche sparse per il negozio sono fondamentali per garantire la sicurezza e il comfort dei visitatori all'interno delle quattro mura.

Posizione, posizione, posizione

Naturalmente non si può ignorare la posizione quando si "apre il negozio". I rivenditori devono innanzitutto stabilire se in un nuovo territorio c'è appetibilità per il loro negozio.

Un ottimo metodo per testare le acque è un pop-up shop per capire le sfumature di un luogo diverso e persino per avere una prova soft di un'imminente campagna del marchio.

Retail esperienziale - più di un negozio

Infine, capire come elevare l'esperienza del cliente - che sia attraverso l'omnichannel, il retail esperienziale o semplicemente adattando i processi esistenti - aprirà inevitabilmente la strada ai trend-setter per emergere come leader di mercato.

Naturalmente, il retail esperienziale non è un concetto nuovo, ma si sta facendo strada in molti progetti di costruzione e allestimento e ci aspettiamo che diventi un'aspettativa del settore negli anni a venire.

Per loro stessa natura, i negozi della grande distribuzione esistono per offrire ai consumatori prodotti da vedere, toccare e provare, in vista di un eventuale acquisto. Negli ultimi anni, però, lo scopo di un negozio di mattoni e malta è stato messo in discussione, in quanto i rivenditori stanno esplorando quali altre funzioni possono svolgere o "esperienze" possono creare.

TORNA ALLA PAGINA DELLE NOTIZIE
© 2022 Agilité. All rights reserved.

info@agilitesolutions.com
FR +33 (0) 1 88 61 81 31
UK +44 (0) 7500 221 075
IT +39 (0) 348 020 0711
LUX +352 (0) 691 499 624

Inviaci un messaggio per iniziare la conversazione.

privacy*
Dichiarazione di capacità
Consenso alla newsletter
This field is for validation purposes and should be left unchanged.
Contattaci